Come decorare dei bicchieri di vetro

Cosa fare dei bicchieri rimasti del vostro servizio ridotto da improvvise cadute, maldestri lavaggi a mano o in lavastoviglie o mentre li stavate pulendo per ravvivare la loro lucentezza? Ad una prima analisi, potreste pensare semplicemente di buttarli per sostituirli con degli altri per ripristinare il servizio, ma leggendo questa guida, potrete trovare alcuni modi per riutilizzarli. A tal proposito si può pensare di decorare questi bicchieri di vetro “spaiati” per ottenerne alcuni speciali da regalare, da utilizzare in occasioni particolari o facendoli diventare articoli diversi dal lorooriginario utilizzo come graziosi portacandele, insoliti portabiro, vasi per fiori e molti altri oggetti. Alla fine basta solo un po’ di fantasia ed attitudine al riciclo.

Due modi per decorare dei bicchieri di vetro, senza comunque spendere troppi soldi: la pittura su vetro, realizzata con apposite tempere e la tecnica del disegno a stencil. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Pittura su vetro.
Sono necessari pennelli di varie dimensioni, un tubetto di piombo(solitamente lo trovate nei tre colori nero, oro ed argento) colori da vetro ed alcool.
Per realizzare il disegno dovrete prima procurarvi un soggetto da disegnare (ad esempio un fiore) su carta ed applicarlo sul retro del vetro con del nastro adesivo.
Successivamente con il tubetto di piombo realizzate il contorno dell’immagine e le parti interne. Questa è la fase più complessa di questa tecnica di decorazione: occorre disegnare con mano ferma quindi consiglio di provare prima su un foglio di carta per acquisire la dimestichezza necessaria. Una volta che il piombo sarà asciutto dovrete procedere alla pittura.Il colore risulterà molto liquido ma, con un po’ di attenzione, non dovrebbe uscire dai bordi che avrete creato. Per eliminare gocce pulite con uno straccetto imbevuto d’alcool.

Tecnica dello stencil.
Sono necessarie delle mascherine da stencil per vetro (le trovate nei negozi di hobbistica) della pasta acidante per vetro, alcool, un pennello e degli straccetti.
Prendete il bicchiere pulitelo bene con l’alcohol ed applicate lo stencil desiderato.  Con il pennello stendete la pasta acidante e fatela agire per 15/30 minuti Rimuovete lo stencil e lucidate il bicchiere con uno straccetto imbevuto di alcool.  Ed il gioco è fatto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *